La scuola e poi in Marina

Loading video
  • raccontato da Giuseppe Russo | 1932
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 20/09/2012
Giuseppe non aveva molta voglia di studiare. Finite le elementari, per continuare bisognava andare al paese vicino, a piedi o in bicicletta. Ha fatto fino alla terza media e poi decise di arruolarsi in Marina, forse influenzato da qualche film americano. La guerra era finita da poco. E proprio in quel periodo esce un bando di arruolamento e ce la fa per un giorno: aveva appena compiuto sedici anni. Ha navigato nel Mediterraneo. Poi, dopo nove anni, durante una licenza venne a trovare uno zio che abitava a Roma che gli fece fare il concorso al Comune di Roma nel Vigili Urbani.
visualizzato 4861

COMMENTO

0 inseriti