Le partenze

Loading video
  • raccontato da Rocchi Giuseppe | 1925
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 16/06/2011
Giuseppe ha vissuto abbastanza bene, Neresine di Lusino era una cittadina portuale ricca. Tutti i fratelli sono scappati ognuno in modo diverso. Il fratello è venuto a Trieste con una barchetta. La sorella è riuscita ad andare a Monfalcone. Un’altra era rimasta e hanno organizzato da Ancona un peschereccio che andasse a prenderla ma il peschereccio è stato fermato mentre lei ha aspettato te giorni; dopo essere stata imprigionata, ala fine ha avuto il permesso di raggiungere la famiglia in Italia.
visualizzato 5643

COMMENTO

0 inseriti