Prestigiosi compagni di cella

Loading video
Quando Giuseppe venne catturato in montagna e portato nel carcere di Via Asti a Torino, noto per essere uno dei più violenti, ebbe la fortuna di ritrovarsi in cella con due personaggi allora molto noti e prestigiosi: il conte di robilant e Aurelio Peccei, dirigente Fiat. questo gli permise di ricevere un trattamento decisamente meno severo!
visualizzato 6794

COMMENTO

0 inseriti