Rigore e disciplina a scuola

Loading video
La scuola negli anni '30: i professori esigevano il massimo rigore dai loro alunni, sia per quello che riguardava lo studio che per quello che riguardava il comportamento e l'educazione. La condotta era considerata importante quanto tutte le materie di insegnamento.
visualizzato 12782

COMMENTO

1 inseriti
Virghil
23/08/2008 - alle ore23:24
Rigore e impegno per il giovane studente Giandonato . Nonostante la severita' Giandonato ricorda con piacere quegli anni in cui gli allievi dovevano mostrare assoluto rispetto nei confronti degli insegnanti .

Lo stesso rispetto veniva dato dai genitori degli alunni , e tutto era riassunto nel voto di condotta .

L'esperienza scolastica deve essere stata molto importante per Giandonato che ci racconta questa sua storia senza fare una piega , proprio come ai tempi in cui frequentava le lezioni dell'istituto tecnico inferiore .

Oggi la situazione e' totalmente cambiata , ma non per questo deve essere sottovalutata l'importanza della scuola e del rispetto .

Grazie Giandonato