Vincenzo Colella 15/19 - Liberi

Loading video
  • raccontato da Colella Vincenzo | 1915
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 26/08/2011
Finalmente il giorno dopo arrivò un maggiore americano che si comportava proprio come un cowboy. Sciolse l’equivoco su Vincenzo e lo nominò responsabile per l’organizzazione degli ex deportati tra cui c’erano 72 italiani, tutto quello che rimaneva di un intero battaglio (un battaglione era composto di 700 persone). Con l’aiuto di un carabiniere Vincenzo riuscì a compilare una lista coi nomi e le destinazioni. E finalmente arrivarono dei camion con i quali raggiunsero il confine al Brennero. Vincenzo appena passato il confine, baciò la terra.
visualizzato 11336

COMMENTO

0 inseriti