Vino, allegria e salute

Vino, allegria e salute

Creato da Lollo666 il 02/12/2010
In questo percorso vengono raccolti tutti i ricordi che parlano di vino come alimento utile alla salute al benessere e all'allegria

3.1 min
Carlo, poichè veterinario, veniva sempre trattato con riguardo dai contadini: per esempio, una volta che il maiale era stato macallato, a lui veniva sempre riservata una delle parti più buona della bestia. Naturalmente il tutto rigorosamente accompagnato da buon vino.
visualizzato 7164 volte
2.1 min
I genitori di Matilde provarono a curare tutti e 4 i loro figli colpiti dall'influenza spagnola, utilizzando prosciutto, vino e fumo. Si salvararono tutti senza l'aiuto di alcun dottore...
visualizzato 6178 volte
2.7 min
Con qualche bicchierino di più Vladimiro cantava e non lo fermava nessuno. Le canzoni erano quelle sempre esistite come "quel mazzolin di fiori" o "tutti mi chiamano bionda" (e Vladimiro ce la canta). E poi c'erano gli stornelli che si inventavano. E c'era "la dispettosa" con botta e risposta a tono e a braccio
visualizzato 5398 volte
3.2 min
Bianca ci racconta uno dei mestieri del padre: il mediatore di uve, ovvero colui che raccoglieva le informazioni sul raccolto di quell'anno direttamente dai contadini per poi passarle ai suoi clienti, per lo più ristoratori, per consigliare gli acquisti più favoreli.
visualizzato 6372 volte
1.6 min
Gilberto ci parla del suo lavora e ci racconta un simpatico aneddoto: una volta, armato di grande calma e pazienza, riuscì a riappacificare due anziani vicini di casa in lite da anni, proprio a causa dei pali telefonici.
visualizzato 5550 volte
2.8 min
Nessuno, sessant' anni fa, avrebbe mai immaginato di comprare del vino già imbottigliato: sia l'acquisto del mosto che la fase dell'imbottigliatura erano un vero e proprio rito, a cui non si poteva rinunciare.
visualizzato 6634 volte