Maria Giordano

 
Maria Giordano

nato nel 1940
Roma

8 Racconti

3.7 min
Quando Maria aveva 16 anni, la famiglia lasciò la campagna e andò a vivere più a valle, in un quartiere di periferia; già lavorava al Comune in quanto orfano della prima guerra mondiale. Maria aveva smesso di andare anche a scuola di cucito, passava le giornate in casa e ricamava il suo corredo da sposa. Ascoltava la radio e le piacevano le canzoni di Claudio Villa e ascoltava col padre il Festival di Sanremo.
visualizzato 4979 volte
4.8 min
Quando veniva buio si andava a letto e ci si alzava quando veniva giorno. C’era l’elettricità ma la lampada era una sola. D’inverno si cenava presto, con le patate lesse e i pomodori secchi. Poi si metteva a posto la casa e si andava a letto. Quando Maria aveva 12 anni, il padre ha comprato la radio in occasione del matrimonio della figlia grande per fare la festa in casa. Accanto alla casa colonica c’era la casa di villeggiatura del padrone della terra che aveva permesso di fare la festa di matrimonio. Di sera in inverno si faceva il braciere: si accendeva il carbone con la legna e si aspettava che tutto diventasse brace; solo allora si portava dentro casa. Intorno al braciere il padre raccontava le parabole del Vangelo.
visualizzato 5312 volte
2.9 min
A sei anni Maria ha fatto la prima comunione dopo aver frequentato il catechismo dalle suore. Il vestito era quello della sorella maggiore. La foto la fecero i cugini giovanotti. E poi una festicciola a casa. La cucina della domenica prevedeva il ragù fatto con la carne del maiale o con la salsiccia.
visualizzato 5001 volte
5.6 min
La famiglia abitava in colonia in una casa circondata dalle terre coltivate. Il contratto di colonia prevedeva che due terzi del raccolto andassero al padrone e un terzo alla famiglia del colono. Nella tenuta l’acqua per lavare si prendeva dal pozzo di acqua piovana ma quella potabile si prendeva alla fontanella. L’elettricità è arrivata con l’esercito americano. Si mangiavano i prodotti della campagna. Dalla primavera si allevava il maiale che veniva macellato prima di Natale. E c’erano conigli e galline e 9000 piante di uva. Si vendemmiava alla fine di settembre e ai primi di novembre, a San Martino, si apriva il vino nuovo
visualizzato 5063 volte
4.9 min
Il marito lavorava in una ditta che vendeva le bombole del gas ma aveva fatto il concorso nelle ferrovie, dove ha preso sevizio dopo un anno dal matrimonio. Prima destinazione: Domodossola. Sono stati anni in giro per l’Italia fino a quando sono tornati a Reggio Calabria. A Domodossola hanno comprato la prima televisione e la prima lavatrice; fino a quel momento i panni Maria li lavava nella roggia, un canale di acqua corrente, fredda.
visualizzato 5873 volte
2.8 min
Era il 43, erano sbarcati gli americani, Maria abitava in campagna in un casolare. Ricorda che le davano la cioccolata. Maria abitava in alto, in collina, guardava tutto lo Stretto di Messina, ricorda le navi da guerra e ricorda Reggio Calabria come una città bellissima. Quando passava la flotta americana lo ricorda come uno spettacolo.
visualizzato 5949 volte
2.0 min
La figlia femmina si è sposata a vent’anni con un ragazzo di Roma, Maria faceva avanti e indietro e un giorno appena il marito è andato in pensione si sono trasferiti a Roma. Sono andati ad abitare a Ostia. Poi sono andati a Dragona e poi ad Acilia.
visualizzato 5699 volte
12.2 min
Il primo corteggiatore si è presentato al padre quando lei aveva 11 anni. All’epoca i ragazzi andavano appresso alle ragazze, specialmente quando le ragazze andavano a scuola di cucito, dicevano qualche parolina. Col primo fidanzato vero, a 17 anni, la cosa non è andata perché lui era troppo geloso e il padre ruppe il fidanzamento. All’epoca i fidanzati si vedevano rigorosamente in presenza dei parenti. Quello che sarebbe diventato il marito l’ha conosciuto in casa di una zia a 18 anni: una amica della madre venne quel giorno col nipote che aveva già notato Maria: era un pomeriggio d’estate e stavano mangiando fette di limone. Lui aveva quasi dieci anni di più. Lei sulle prime non era innamorata, lui gli faceva simpatia. L’amore è scoppiato dopo il matrimonio. Sono insieme da 52 anni.
visualizzato 6334 volte